news Francia, Austria, Polonia e… cresce il numero di Stati “nemici” delle api

9 Settembre 2020by 0
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

L’ultima in termini di tempo è stata la Francia a chiedere la deroga alla Ue all’uso dei 3 pesticidi neonicotinoidi, gli insetticidi vietati in Europa perché considerati nocivi per le api. Ma il dietrofront di Parigi – che pesa molto visto che ha una legislazione più restrittiva di quella comunitaria in quanto ha messo al bando 5 e non solo 3 pesticidi killer delle api – segue quello chiesto – e ottenuto da Austria e Polonia, e forse è il preludio di quanto si appresterebbe a fare la Germania, visto che una prima richiesta di sospensiva del bando è stata respinta da Bruxelles.

A preoccupare lo “brutta” china intrapresa dagli Stati membri, oltre che le Ong e le associazioni di produttori, anche i Verdi all’Europarlamento che per bocca del deputato tedesco Martin Häusling, responsabile per la politica agricola del gruppo, a Euractive ha dichiarato: “Più ci sono le deroghe, più ci sarà la pressione di altri paesi europei a richiederle. Ad esempio, alla Germania non sono state finora concesse deroghe. Se la Francia riutilizza i neonicotinoidi, gli agricoltori tedeschi potranno legittimamente chiedersi: ‘E perché non noi?’ Il rischio è che il divieto europeo alla fine diventi nullo“.

Häusling ha scritto una lettera al vicepresidente della Commissione europea, il socialista Frans Timmermans, esortandolo a “essere chiaro e non lasciare che la Francia se la possa cavare con questa deroga”. Il pericolo? “È stato deciso un divieto a livello europeo per i neonicotinoidi ed è ora che sia rigorosamente rispettato. In caso contrario, la nostra politica ambientale perderà credibilità. Attendiamo con impazienza la risposta della Commissione. Spetta ora alla Commissione agire. Nell’ambito della sua strategia “From Farm to Fork” (F2F), l’UE ha annunciato di voler ridurre del 50% l’uso di pesticidi nell’UE. Se i nostri impegni sui pesticidi più tossici non vengono rispettati, come si può prendere sul serio la Commissione nella sua strategia F2F?

il Salvagente

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© 2020 – Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.