news Tampon tax, comune di Firenze: “Abbassate l’Iva sugli assorbenti”

9 Settembre 2020by 0
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Il Consiglio comunale di Firenze all’unanimità ha approvato una mozione per sollecitare il governo e il Parlamento per abolire l’Iva al 22% sui prodotti igienici essenziali – assorbenti interni, esterni, coppette mestruali – per le donne. Nello stesso tempo l’amministrazione si impegna a verificare “la possibilità con farmacie fiorentine-Afam di applicare prezzi particolarmente contenuti e promozionali”.

Dopo alcune iniziative parlamentari per abolire o abbassare contro la cosiddetta tampon tax e il tentativo di alcuni paesi europei e non solo (qui il quadro completo) di mettere fine a questa discriminazione fiscale (“l’assorbente non è un bene di lusso”), la presa di posizione di Firenze aggiunte un tassello importante.

Spiega Laura Sparavigna, consigliera del Pd e prima firmataria della mozione: “È una battaglia di civiltà. Non solo di equità, non solo di pari opportunità ma proprio di civiltà. In Italia si stima che ogni mese 21 milioni di donne acquistino prodotti sanitari, per un totale di circa 2,6 miliardi. Il prezzo medio di una confezione di assorbenti è di 4 euro. Un prezzo folle, considerando che è indispensabile! Ancora più folle data l’Iva al 22% che è l’aliquota massima contemplata dal nostro sistema fiscale”.

il Salvagente

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© 2020 – Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.