news Caffè la mattina a stomaco vuoto? Pessima idea: può aumentare lo zucchero nel sangue

15 Ottobre 2020by 0
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Prendere il caffè al mattino senza prima aver fatto colazione, abitudine molto frequente tra chi corre al lavoro di fretta, fa male non solo perché può creare problemi di reflusso e acidità di stomaco, ma anche perché potrebbe compromettere i livelli di zucchero nel sangue.

A dirlo è uno studio dell’Università di Bath, pubblicato sul British Journal of Nutrition, che ha esaminato l’effetto del sonno interrotto e del caffè che poi viene assunto la mattina. I risultati dicono che mentre passare una notte quasi in bianco può avere un impatto limitato sul metabolismo, il caffè appena svegli a stomaco vuoti può avere un effetto negativo sul controllo della glicemia. Come riporta l’Ansa, tra le 29 persone analizzate, il caffè consumato prima della colazione ha notevolmente aumentato la risposta del glucosio nel sangue di circa il 50% rispetto a chi, invece, prima aveva mangiato altro.

“Il nostro controllo della glicemia è compromesso quando la prima cosa con cui i nostri corpi entrano in contatto è il caffè, specialmente dopo una notte di sonno interrotto – spiega James Betts, ricercatore che ha condotto l’analisi – Potremmo migliorare la situazione mangiando prima e poi bevendo caffè in seguito, se ne sentiamo ancora il bisogno”

il Salvagente

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© 2020 – Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.