fbpx
 

newsGomme da masticare con integratori per capelli: la Francia segnala problemi alla salute - Centro Servizi Casabase

16 Dicembre 2020by 0

Sono l’ultima moda del mercato degli integratori: le gomme da masticare che contengono sostanze per migliorare la qualità die capelli. La star Usa Kim Kardashian ne pubblicizza una nota marca, gli orsetti blu Sugar Bear Hair. Ma secondo quanto riporta il magazine francese 60 millions de consommateurs, in almeno due casi questi prodotti sono stati collegati a effetti nocivi sulla salute.

Vitamine e minerali

Questi integratori alimentari contengono un cocktail di vitamine, soprattutto  A, B5, B6, B8, C, E, sali minerali (zinco, selenio ..) e altri componenti come estratti vegetali secchi. “Secondo le normative, l’etichettatura degli integratori alimentari deve mettere in guardia contro il superamento della dose giornaliera raccomandata. Tuttavia, non è escluso che, per gola, alcuni utenti possano superare questa dose, con conseguenti potenziali effetti dannosi” scrive 60 millions de consommateurs.

Due casi di epatite acuta

E pur nel rispetto delle dosi consigliate, sono stati recentemente segnalati effetti avversi dall’Agenzia Nazionale per la Sicurezza Sanitaria (Anses) in Francia. Si tratta di due casi di epatite acuta, per i quali la responsabilità dell’integratore alimentare Chewable Hair Vitamins è considerata “molto probabile” dagli esperti. A creare il problema potrebbe essere stata un’interazione tra un ingrediente di queste gomme da masticare e il contraccettivo orale che le due giovani donne stavano assumendo. Anses raccomanda inoltre alle donne che assumono contraccettivi orali di non consumare queste vitamine masticabili per capelli.

Un’altra possibile causa sarebbe la vitamina A, presente nel prodotto: è riconosciuta epatotossica per via orale, ma a dosi molto superiori a quelle ingerite dalle due donne. Infine, gli esperti non escludono, con le gomme da masticare in generale, una “quantità di vitamine assorbite forse più alta dalla mucosa orale che dalla parete gastrointestinale”.

Il produttore nega responsabilità

Da parte sua, il produttore Hair Burst, in risposta alle domande di 60 millions de consommateurs, assicurache i suoi prodotti “sono sicuri e conformi agli attuali standard di sicurezza per essere convalidati dalle autorità competenti di ogni paese”, e ritiene che, per quanto riguarda le analisi dell’Anses sui due casi, i fattori esterni come lo stile di vita e altri prodotti consumati dalle persone “non siano stati sufficientemente presi in considerazione”. Ma Anses risponde che il nesso causale, tuttavia, è stato stabilito sulla base di “tutti gli elementi cronologici ed eziologici disponibili”. Questi due casi sono molto ben documentati dai dichiaranti, quindi non è necessario modificare la responsabilità “.

E inoltre… tanto zucchero!

“Indipendentemente dalla marca, queste gomme da masticare contengono circa un grammo di zucchero per unità” scrive 60 millions de consommateurs – “Al ritmo di due o tre pastiglie al giorno da tre a sei mesi – durata dei trattamenti generalmente consigliata – questi zuccheri “liberi” (saccarosio, glucosio, ecc.) E privi di ogni interesse nutritivo, si aggiungono a quelli presenti nel nostro dieta attraverso alimenti trasformati, bevande alla frutta, frutta, ecc. Attenzione agli eccessi!”.

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© 2020 – Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase