fbpx
 

newsEtichetta, un sistema europeo per riconoscere le informazioni obbligatorie - Centro Servizi Casabase

23 Dicembre 2020by 0

Quali sono le informazioni obbligatorie che deve contenere una confezione di formaggio? E quelle dei cereali? Per rendere la vita più facile ai consumatori e soddisfare le loro legittime curiosità, la Commissione europea ha lanciato il sistema di informazione sull’etichettatura degli alimenti (FLIS). Il suo uso è semplice: dopo aver selezionato la lingua (è disponibile in tutte le 3 lingue dell’Unione eruropea), basta selezionare, prima, la categoria di prodotto e dopo il prodotto. A quel punto il sistema recupera  automaticamente le indicazioni obbligatorie sull’etichettatura: dalla lista degli ingredienti alla quantità passando per la data di scadenza o il termine minimo di conservazione. Attenzione perché si tratta di obblighi europei. Questo significa, ad esempio, che per il formaggio non sarà menzionata l’origine perché l’obbligo, in questo caso, deriva da una legge nazionale.

Il sistema fornisce anche collegamenti alle disposizioni legali pertinenti e ai documenti di orientamento esistenti. In tutto sono coperte 87 diverse categorie di alimenti. Obiettivo del sistema è quello di migliorare la corretta attuazione della legislazione pertinente da parte degli OSA e ad agevolare il lavoro delle autorità nazionali di contrasto ma, allo stesso tempo, contribuirà inoltre a fornire informazioni chiare ai consumatori e li aiuterà a fare scelte alimentari informate.

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© 2020 – Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase