fbpx
 

newsIl prevedibile flop del bonus Pc: a due mesi dal via prenotato solo il 17,5 % delle risorse disponibili - Centro Servizi Casabase

8 Gennaio 2021by 0

A due mesi dall’avvio del bonus Pc e connessione solo il 17,5% delle risorse disponibili è stato prenotato, e solo l’8,4% attivate. Un dato veramente basso, considerando che si tratta di un forte sconto sull’acquisto di pc e tablet oltre che della linea internet. Se non è un buco nell’acqua, poco ci manca. Del resto, da subito il Salvagente aveva sottolineato i tanti paletti e le tante regole contorte che avrebbe reso l’accesso al bonus una corsa ad ostacoli. E infatti il report pubblicato dal Ministero per lo sviluppo economico sembra proprio confermarlo. Complessivamente, dal 9 novembre, giorno a partire dal quale i cittadini interessati potevano richiedere il Voucher agli operatori che hanno presentato offerte valide, sono stati attivati quasi 34mila Voucher in tutta Italia, per un totale di 16.800 milioni di euro erogati. A colpire è anche il dato relativo alla discrepanza tra numero di prenotazioni e attivazioni effettive del bonus: quest’ultime si fermano all’8,4% dei 200 milioni stanziati, meno della metà della prenotazioni. Come se al di là delle buoni intenzioni, portare a termine l’operazione si fosse rivelata operazione ardua per almeno una persona su due.

Un piano studiato male

Già a fine ottobre, il Salvagente spiegava perché il “Piano voucher sulle famiglie a basso reddito” per permettere anche ai nuclei meno abbienti di avere una connessione veloce e un dispositivo informatico in casa, infatti, sembrasse studiato per complicare le cose. A partire dai paletti che rischiano di condizionare troppo la scelta del consumatore, fino alla decisione di affidare la pratica agli operatori telefonici.

Operatori accreditati e offerte presentate

Gli operatori che hanno presentato finora domanda per essere accreditati attraverso la piattaforma Voucher sono 207 e 168 sono quelli che attualmente hanno completato con successo il processo di accreditamento e risultano, quindi, idonei a partecipare alla fase operativa della misura.  Di contro, 506 offerte sono state rifiutate a causa di clausole contrattuali difformi da quanto indicato in convenzione (es. rinnovo tacito alla scadenza del contratto), livelli di servizio non sufficienti (es. banda upload), dispositivi Tablet/PC non in linea con le specifiche tecniche minime richieste, difformità tra i documenti presentati e i dati caricati sul Portale Voucher.

Dispositivi offerti dagli Operatori

Si riporta di seguito un aggiornamento della tabella esemplificativa dei device offerti dagli Operatori che hanno presentato offerte.

Tablet/PC Componenti aggiuntive
Tablet – Huawei MatePad
Tablet – Samsung Galaxy Tab S6 Lite
Tablet – Lenovo IdeaPad Duet Chromebook
Tablet – Samsung Galaxy Tab S7
Tablet – Samsung S5E
Tablet – Lenovo Tab M10 FHD Plus (2nd Gen) Powerbank 10.000 mAh
Tablet – Lenovo Yoga Smart Tab
Tablet – Microtech eTab LTE
Tablet – Blackview Tab 8
Tablet – Jepssen PAN 10 Maximo 4
Tablet – Mediacom SmartPad PRO Azimut 2
Tablet – Samsung Galaxy Tab Active PRO 10.1
Notebook – HP 255 G7 Fotocamera HD con risoluzione 8 Mpx
Notebook – Lenovo IdeaPad 3 Webcam TRUST 8 MPX
Notebook – Teclast F7 Plus Webcam esterna 8 Mpx
Notebook – Lenovo Thinkpad E490 20N9 Logitech Brio Ultra HD PRO Webcam
Notebook – HP Probook 455 G7 Logitech Brio Ultra HD PRO Webcam
Notebook – CHUWI GemiBook Pro Webcam esterna 8 Mpx
Notebook – Lenovo V15-ADA 82C700ANIX Bianchi 8 Mpx Mini Webcam HD Web
Notebook – Acer SF314-41-R2XF Bianchi 8 Mpx Mini Webcam HD Web
Notebook – JEPSSEN HandyStation Webcam esterna 8 Mpx

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© 2020 – Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase