fbpx
 

L’allerta di Apple: l’iPhone 12 può essere pericoloso per chi ha un pacemaker

27 Gennaio 2021by 0

I magneti a bordo dell’iPhone 12, così come le sue antenne di comunicazione, rischiano di “interferire con il corretto funzionamento dei dispositivi medici”. E’ quanto ha comunicato Apple in una dichiarazione rilasciata nei giorni scorsi. Un avvertimento importante per le persone portatrici di pacemaker che sono soliti custodire il proprio smartphone nella tasca interna della giacca o del cappotto.

La presa di posizione di Apple segue la pubblicazione, il 4 gennaio, di uno studio condotto da tre cardiologi americani che hanno scoperto che l’ultimo modello di iPhone, commercializzato dallo scorso ottobre, può disabilitare temporaneamente un defibrillatore automatico impiantabile (ICD) fintanto che rimane attaccato al petto di chi lo usa, anche attraverso una tasca. Condotto su un pacemaker Medtronic, lo studio americano sottolinea la probabile responsabilità di una caratteristica esclusiva degli iPhone di ultima generazione: sono dotati di potenti magneti disposti in cerchio, il cui scopo è allineare perfettamente l’iPhone 12 con il nuovo Magsafe, il caricatore wireless.

In attesa di un possibile studio più ampio, che metta a confronto diversi modelli di telefoni e pacemaker, è necessaria cautela; d’altronde,  anche prima di questo studio, c’era la raccomandazione di tenere il cellulare a più di sei pollici da un pacemaker.

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase