fbpx
 

newsFrancia, il Consiglio di Stato conferma lo stop a 5 neonicotinoidi

14 Luglio 2021by 0

Il Consiglio di Stato francese ha respinto il ricorso con cui l’Unione delle industrie fitosanitarie chiedeva l’abrogazione del decreto del 30 luglio 2018, il provvedimento che vieta cinque sostanze classificate come neonicotinoidi perché contribuirebbero al declino delle colonie di impollinatori.

“Effetti collaterali”

La massima corte amministrativa francese, evidenziando in particolare gli studi scientifici nel fascicolo, ritiene che “i neonicotinoidi hanno effetti nocivi sulla salute delle api”, oltre che su altre specie impollinatrici. Ha sottolineato anche che l’UIPP non ha fornito “alcuna prova che possa mettere in discussione i dati scientifici a sostegno dei rischi associati all’uso” di queste sostanze. “Questa è una grande vittoria per i protettori della biodiversità come Générations Futures e gli apicoltori dell’Unione nazionale francese dell’apicoltura e dell’Unione nazionale dell’apicoltura, tutte parti interessate in questa procedura”, si congratula con l’Ong Générations Futures in una nota.

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase