fbpx
 

newsFrancia, l’Ansm preme per la rimozione di due tipi di spirale (per scongiurare un nuovo caso Essure)

3 Agosto 2021by 0

L’Agenzia francese per la sicurezza dei dispositivi medici ha nuovamente invitato le donne a cui è stata impiantata una spirale intrauterina dei marchi Ancora e Novaplus a rimuovere il dispositivo. Dopo un primo invito del 2019, l’Agenzia è tornata sulla questione sottolineando i rischi di un’espulsione volontaria.

Secondo l’Ansm non si tratta di un intervento da programmare con urgenza: basta, però, programmare un controllo e la rimozione della spirale. D’altra parte, però, in presenza di sintomi riconducibili ad un’espulsione volontaria, come dolore addominale, sanguinamento fuori periodo, filo di trazione assente o troppo lungo, dolore durante il rapporto sessuale, è bene consultare immediatamente il medico.

Il principale rischio associato – spiega l’Agenzia –  è l’inefficacia della spirale come mezzo contraccettivo, che può portare a gravidanze indesiderate. Sebbene usate anche nel nostro paese, al momento non ci sono richiami analoghi del nostro ministero: sembra la stessa storia di un altro dispositivo intrauterino, Essure di Bayer, anche in quel caso l’allarme partito dagli Stati Uniti è stato accolto in ritardo dal nostro ministero.

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase