fbpx
 

newsI peli di cani e gatti domestici possono rovinare la lavatrice. Ecco come evitarlo

6 Ottobre 2021by 0

Uno dei problemi più fastidiosi dei proprietari di cani o gatti che perdono pelo, è l’operazione costante di rimozione dai panni. I peli, infatti, a poco a poco, possono intasare la lavatrice fino a pregiudicarne il corretto funzionamento. Per questo il portale Usa Consumers Report ha stilato una piccola guida con consigli utili per evitare questo inconveniente. “I peli di animali domestici sono sicuramente una sfida da rimuovere dalla maggior parte dei tessuti”, afferma Randy Radtke, portavoce del produttore di elettrodomestici per il bucato Speed ​​Queen. “Una volta aggiunta l’acqua all’equazione, diventa molto più difficile”.

Come possono rovinare la lavatrice

La miscela di acqua e peli di animali provoca grumi che si attaccano ai tessuti e ai lati del cestello della lavatrice, intasando le pompe di scarico. I ciuffi di peli bagnati possono impedire all’acqua di defluire correttamente, il che mette sotto stress l’impianto idraulico della tua casa. Ecco perché è importante ridurre la quantità di peli di animali domestici sulla biancheria da letto e sui vestiti prima di mettere il bucato nella lavatrice.

Spazzolare il tuo animale domestico ogni giorno aiuta

Per i vestiti, il modo migliore per rimuovere i peli è con un rullo per pelucchi o con del nastro adesivo. I peli di animali domestici, tuttavia, possono accumularsi dove dorme il tuo cane o gatto, che sia il tuo letto o il loro. E se il tuo letto è il posto per dormire scelto dal tuo animale domestico, i suoi peli possono impigliarsi nelle fibre delle tue lenzuola, coperte e vestiti.

Ecco alcuni suggerimenti per pulire i peli di animali domestici dal tuo letto o dal loro.

Il tuo letto

Indossa un guanto di gomma, inumidiscilo con acqua e fai scorrere la mano sul lenzuolo o sulla coperta. I peli aderiranno al guanto, rendendo i peli più facili da raccogliere e scartare.

Quando hai rimosso più peli possibile, segui questi passaggi:

Prima del lavaggio, fai passare i vestiti o la biancheria da letto con un ciclo di asciugatura di 10 minuti senza calore. Questo allenterà i peli dell’animale domestico, che finiscono nella trappola della lanugine. Metti un foglio per l’asciugatrice, perché qualsiasi accumulo di elettricità statica può mantenere i peli legati al tessuto. Tocca poi estrarre i capi dall’asciugatrice, scuoterli bene per rimuovere eventuali peli di animali rimanenti, quindi gettarli nella lavatrice. (Pulisci il filtro dell’asciugatrice dopo ogni carico e il condotto dell’asciugatrice ogni anno, o più spesso se noti che l’asciugatrice impiega più tempo. Ciò potrebbe accadere se metti regolarmente il letto del tuo cane nell’asciugatrice).
Aggiungi mezza tazza di aceto bianco al ciclo di risciacquo della macchina. L’aceto è un ammorbidente naturale che aiuta a sciogliere i peli degli animali domestici.
Pulisci la lavatrice eseguendo un ciclo di lavaggio senza bucato. Al termine del ciclo, pulire il tamburo della macchina con un panno umido.

La cuccia

Ecco cosa consiglia l’American Cleaning Institute per la pulizia del letto di un animale domestico:

Usa un aspirapolvere, una spazzola per pelucchi o del nastro adesivo per rimuovere quanto più pelo possibile dal letto del tuo animale domestico, prestando particolare attenzione agli angoli e intorno a eventuali bottoni o trapuntature.
Rimuovi il copriletto, se possibile, e usa uno smacchiatore su eventuali punti sporchi o stravaganti.
Controlla l’etichetta per le istruzioni di lavaggio, quindi carica la fodera o l’intero letto nella lavatrice (se non si adatta, la vasca da bagno andrà bene). Il lavaggio in acqua calda può aiutare a uccidere eventuali insetti e uova che potrebbero essere sul letto. (Nella maggior parte dei casi, il ciclo di risciacquo extra di una lavatrice fa il miglior lavoro di sciacquare via i peli di animali ostinati.)
Asciuga il letto nell’asciugatrice, se è adatto. Un foglio da asciugatrice aiuta a ridurre l’elettricità statica e rimuove i peli rimanenti. Pulisci il filtro per la lanugine dell’asciugatrice a metà del ciclo, perché più è pulito, più peli può catturare il filtro. Se metti il ​​letto ad asciugare, mettilo in un’area ben ventilata per aiutare a prevenire muffe e muffe.
Successivamente, pulire il cestello della lavatrice con un tovagliolo di carta umido per rimuovere eventuali peli.
Se vedi ancora molti peli all’interno della lavatrice, lasciala asciugare all’aria, quindi usa l’accessorio morbido dell’aspirapolvere per rimuovere i peli rimanenti.

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase