fbpx
 

newsImpurezza nel principio attivo, Aifa richiama due lotti di Ramipril Accord

14 Ottobre 2021by 0

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il richiamo di un noto medicinale per l’ipertensione. Si tratta del Ramipril Accord, prodotto dalla casa farmaceutica Accord Healthcare Italia Srl. Il procedimento è stato avviato dopo che la stessa ditta ha dato comunicazione della possibilità che alcuni lotti possano avere impurezze nel principio attivo. I farmaci a base di ramipril appartengono al gruppo di farmaci chiamati ACE inibitori (Inibitori dell’Enzima di Conversione dell’Angiotensina) per il controllo della pressione arteriosa e sono noti anche come bloccanti del recettore dell’angiotensina.

I lotti oggetto del richiamo sono i seguenti:

• RAMIPRIL ACCORD 5 mg, lotto M208409, scadenza 04/2021 AIC 038209021;

• RAMIPRIL HCTZ ACCORD 5 mg + 25 mg, lotto M208393, scadenza 04/2021, AIC 038366023.

il Salvagente

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Chi SiamoCentro Servizi Casabase
Un interlocutore unico, per ogni tua esigenza.
Compila i tuoi documentiServizi Online
SitemapI Nostri Servizi
Resta in contatto con noiI Social di CASABASE
Seguici sulla nostra pagina Facebook.

© Centro Servizi Casabase

© 2020 – Centro Servizi Casabase